guanciale da letto

io Il guanciale da letto è fondamentale per dormire bene, per sostenere la colonna vertebrale ed evitare problemi alla schiena ed al collo. In questo articolo ti spiegheremo la differenza fra il guanciale ed il cuscino, e di come scegliere quello più adatto alle tue necessità.

Che cos’è il guanciale da letto

I termini cuscino e guanciale vengono spesso usati nel gergo comune come sinonimi, ma in realtà tra i due termini esiste una differenza sostanziale. Cuscino e guanciale identificano due prodotti diversi, perché il primo identifica l’insieme di tutti quegli accessori che vengono utilizzati come base di appoggio per il corpo, mentre il guanciale da letto si riferisce ad un accessorio utilizzato appositamente per il riposo.

Al di là del reale significato e delle differenze tra i due prodotti, la cosa fondamentale è capire come il guanciale da letto possa contribuire al benessere dell’organismo aiutandoci a dormire bene. Un buon sonno ristoratore si sa, passa proprio attraverso la scelta di un materasso e di un guanciale adeguato alle proprie esigenze.

Il guanciale giusto per noi, infatti, deve darci comfort e comodità, aiutandoci a sostenere la colonna vertebrale e scongiurare il rischio di dolori alla zona cervicale, contribuendo a fornire, alle articolazioni, il giusto sostegno per dormire bene.

Come possiamo scegliere il guanciale ideale per un sonno ristoratore?

Per rispondere a questa domanda dobbiamo tenere conto di un fattore fondamentale.

I guanciali si possono trovare in commercio in vari materiali, in particolare:

Ma andiamo per ordine, e vediamo come scegliere il miglior guanciale, cominciando a capire la differenza tra guanciale e cuscino.

Che differenza c’è tra il guanciale da letto ed il cuscino?

Tra guanciale da letto e cuscino intercorre una differenza importante: il primo prodotto è progettato in modo tale da fornire a chi lo usa un sostegno apposito per le spalle e il collo, con notevoli vantaggi per le persone che soffrono di cervicale e vogliono prevenire i dolori.

Per questo motivo, i guanciali sono realizzati con una struttura maggiormente densa rispetto ai tradizionali cuscini, e proprio per fornire all’utilizzatore un miglior sostegno vengono progettati con materiali come il lattice il memory foam.

Oltre ad avere una forma differente rispetto al cuscino, ovvero più allungato e stretto di quest’ultimo, il guanciale è particolarmente indicato per le persone che soffrono di dolori articolari, grazie alla sua struttura anatomica che aiuta a tenere la schiena perfettamente allineata, seguendo le sue curve fisiologiche.

Qual è il miglior guanciale da letto?

Per scegliere il guanciale da letto più adatto al proprio caso bisogna anche tenere conto della posizione del sonno che si predilige: le persone che dormono soprattutto sui lati, ad esempio, potrebbero trovare vantaggi nell’usare un guanciale che sia in grado di dare supporto alla cervicale, mentre chi dorme prevalentemente in posizione supina o a pancia in giù potrebbe ritenere più comodo un cuscino tradizionale.

Ognuno di noi predilige una determinata posizione per riposare bene, vediamo quindi qual’è il guanciale più adatto in base alla posizione che assumiamo quando dormiamo.

Per chi dorme sul fianco

Le persone che hanno l’abitudine di dormire sul fianco destro o sinistro, dovrebbero prediligere dei guanciali da letto di tipo duro, con uno spessore medio o alto.

Per chi dorme di schiena

Al contrario, per chi tende a dormire di schiena, la scelta più indicata sarebbe quella di un guanciale da letto più morbido.

Per chi dorme a pancia in Giù

Chi ha invece l’abitudine di dormire in pancia in giù, dovrebbe scegliere un guanciale in piume, con uno spessore basso.

Per chi soffre di allergie

Per chi soffre in fine di allergie dovrebbe orientarsi verso alcuni modelli specifici, come ad esempio quelli in schiuma di lattice.

Guanciale da letto morbido o rigido?

La scelta di un cuscino morbido o, viceversa, più rigido, deve essere effettuata tenendo conto della posizione preferita nel sonno: se ami dormire a pancia in giù, è preferibile un supporto più morbido, per evitare di gravare sulle articolazioni; mentre i guanciali più rigidi forniscono un supporto migliore per testa e collo, e aiutano a ottenere un buon allineamento mentre si riposa.

È bene però fare attenzione su quest’ultimo aspetto: il guanciale non va mai scelto troppo rigido, altrimenti si rischia di ottenere l’effetto contrario, dolori e fastidi alla cervicale.

Al di là della posizione maggiormente preferita per il riposo notturno, ogni tipologia di guanciale (in base al materiale di realizzazione), è adatta a soddisfare determinate esigenze, a cominciare dal modello in piuma d’oca.

Guanciali da letto in Piuma d’Oca

Il guanciale in piuma d’oca è un modello molto resistente e grazie alla sua notevole morbidezza è capace di sostenere il collo e dare al corpo la possibilità di allinearsi fisiologicamente con la testa, eliminando il rischio di contratture e dolori, fungendo al contempo da buon isolante termico, in estate e in inverno. Si tratta di modelli molto confortevoli, che si possono modellare a proprio piacimento.

Guanciali da letto in Memory Foam

I guanciali in memory foam sono particolarmente consigliati per coloro che soffrono di problemi posturali, grazie alla loro capacità di ritornare alla loro forma iniziale durante il movimenti del corpo, senza rimanere deformati.

Se cerchi il guanciale capace di allineare perfettamente la colonna vertebrale, il collo e la testa, il modello in memory foam è quello giusto per te.

Chi ama dormire su un fianco, e ha la tendenza a soffrire di torcicolli, dovrebbe orientarsi su un modello in memory foam, realizzato con schiuma a base di poliuretano (questo materiale è infatti capace di dare un buon sostegno, e permette di sollevare facilmente il capo durante il riposo, riducendo il rischio di sollecitazioni al rachide.

Guanciali da letto in Lattice

I guanciali in lattice, invece, caratterizzati da una grande flessibilità e resistenza, non si deformano nel tempo e sono dotati di un’ottima capacità antibatterica e antiallergica.

Grazie alla loro comodità, peraltro, questi modelli danno un alto supporto ai muscoli e alle articolazioni superiori, dando sostegno alla nuca e rivelandosi il miglior prodotto per le persone che soffrono di allergia alla polvere, grazie alla loro peculiare struttura a nido d’ape.

Chi soffre di cervicale, in particolare, dovrebbe optare per i guanciali ergonomici realizzati in memory foam o lattice che, a differenza di altri tipi hanno una particolare forma a onda, aiutano a correggere le posizioni sbagliate che si possono assumere durante il riposo notturno.

Considerazioni Finali

È ormai chiaro che non esiste il guanciale da letto migliore in assoluto per tutti, perché la scelta del modello ideale deve farsi tenendo conto delle proprie esigenze personali, pena il venir meno la qualità del sonno.

Per trovare il guanciale adatto al proprio caso bisogna tenere conto della posizione preferita durante il sonno, ma anche di eventuali problemi posturali, articolari e cervicali.

Il modello più giusto per le proprie esigenze è quello scelto tenendo conto dei materiali di realizzazione, che sia capace di dare un buon sostegno ai muscoli e alle articolazioni, evitando dolori alla schiena e al collo.

Dove Acquistare Guanciali da letto a Roma

Scegli il il guanciale che meglio si adatta a te e goditi un riposo di alta qualità. Ciscidda è il giusto punto di riferimento per la vendita guanciali a Roma. Presso il nostro punto vendita troverai il miglior assortimento di guanciali, materassi e reti da letto. Cosa aspetti, vieni a trovarci!

Se abiti a Roma e stai valutando l’acquisto di un guanciale da letto, vieni a trovarci presso la nostra sede. Scegli il il guanciale che meglio si adatta a te e goditi un riposo di alta qualità. Ciscidda è il giusto punto di riferimento per la vendita guanciali a Roma.

Presso il nostro punto vendita troverai il miglior assortimento di guanciali, materassi e reti da letto. La nostra è una realtà presente nel centro di Roma dal 1966, e offre tutta l’esperienza pluridecennale al servizio dei clienti.

Il nostro store si trova a due passi da Largo Torre Argentina: un spazio dedicato alla vera artigianalità, alla cura dei particolari e all’alta qualità manifatturiera in combinazione con gli ultimi ritrovati tecnologici, per offrire il massimo della scelta.

Per informazioni puoi visitare la nostra pagina Contatti dove puoi trovare tutti i nostri recapiti e orari di apertura.

14 Maggio 2024 | Categoria: Cuscini | scritto da:

Altri articoli che potrebbero interessarti

Cuscino in Memory Foam: Il Comfort su Misura per un Sonno Ristoratore

In questo articolo, esploreremo nel dettaglio cos'è un cuscino in memory foam, i suoi vantaggi,…

12 Dicembre 2023 - Cuscini

Acari del materasso

Dormire bene è fondamentale per affrontare la giornata nel modo giusto: un sonno ristoratore non…

29 Luglio 2023 - Cuscini, Materassi

Cuscino con ovatta

Quali sono i fattori da valutare quando acquisti un cuscino? Senza dubbio il comfort ma…

13 Agosto 2022 - Cuscini

© 2024 materassiromacentro.it - Ciscidda Maria Grazia | Via dei Falegnami, 16 - 00186 Roma | P.IVA: 00613380583 | C.F. CSCMGR41E48H501E

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy