Materasso in lattice

Riposare bene si sa, migliora la qualità della propria vita! Per questo motivo è molto importante sapere come scegliere un materasso in lattice che corrisponda davvero alle nostre specifiche esigenze.

I materassi in lattice sono fra quelli che si adattano meglio a tutte le fisicità e forme del corpo, mantengono corretta la posizione della colonna vertebrale e sono molto apprezzati perché offrono traspirabilità e massima igiene.

Come scegliere il materasso in lattice

La prima cosa da sapere prima di scegliere il tuo materasso è che in commercio puoi trovare materassi fatti con lattice naturale, sintetico o misto. Questo determinerà naturalmente prezzo è qualità del materasso che andrai ad acquistare.

3 tipologie di materasso in lattice

Altri elementi importanti da valutare sono:

Vantaggi del materasso in lattice

Il lattice è un materiale naturale che viene ricavato dall’albero della gomma, ovvero dall’hevea brasiliensis, coltivato nelle zone del sud-est asiatico e nell’Africa tropicale. In fase di lavorazione il lattice è poi sottoposto allo speciale trattamento a base aria compressa, per essere “schiumato” e diventare così particolarmente resistente e indeformabile.

Chi sceglie un materasso realizzato in lattice naturale potrà riscontrare numerosi vantaggi a livello circolatorio, visto che durante il riposo si ottiene un supporto omogeneo su tutto il corpo, senza sollecitare i punti di pressione. Grazie all’elasticità, il materasso in lattice esercita una spinta costante, in modo che il corpo possa mantenere sempre una posizione corretta.

Alcuni materassi in lattice, inoltre, presentano delle zone di portanza differenziate, ovvero sezioni più rigide o morbide. Questo accorgimento rende il materasso molto confortevole per l’apparato muscolo scheletrico, dunque ideale per contrastare il mal di schiena e disagi vari a carico della colonna vertebrale.

Bisogna considerare che, oltre ad offrire il giusto sostegno, un materasso in lattice si rivela adatto per qualsiasi stagione dell’anno, in quanto altamente traspirabile. Trattasi anche di una soluzione consigliata per chi soffre di allergie o altre patologie respiratorie, perché anti acaro e antibatterico.

Svantaggi del materasso in lattice

Un materasso in lattice di qualità non presenta aspetti negativi da segnalare. L’unica accortezza è solo la manutenzione, comunque non impegnativa. Periodicamente questi materassi devono essere girati sottosopra o seguendo il verso testa piedi. Viene anche consigliata l’esposizione ad un cambio d’aria regolare e l’utilizzo su reti o doghe di buona qualità.

Differenza tra il materasso in lattice e quello a molle

I vecchi materassi a molle spingevano sui punti di contatto del corpo, soprattutto su ginocchia, spalle, schiena e torace, causando quindi posture scorrette durante la notte. I materassi in lattice, invece, annullano questo problema, permettendo una posizione rilassata, così da migliorare la qualità del sonno.

I materassi in lattice, infatti, si modellano in base al peso di chi li utilizza, mentre la traspirazione continua elimina il problema dell’umidità. Questo spiega perché vengono consigliati anche nei mesi caldi, proprio perché riescono a trasferire all’esterno il calore in modo molto più rapido rispetto agli altri materassi.

Usando un materasso in lattice altamente elastico questo non si avverte mai una sensazione di scomodità. Questo succede perché la schiena viene mantenuta sempre dritta, anche dopo aver modificato la propria posizione durante il riposo. In buona sostanza non si verificano quelle deformazioni residue che condizionano la nuova postura.

Differenza tra il materasso in lattice e quello in memory

Attenzione a non confondere il materasso in lattice con il materasso in memory foam.  Molto spesso si è portati a credere erroneamente che si tratti dello stesso prodotto, ed invece sono due tipologie di materassi con caratteristiche ben distinte.

4 Differenze fra lattice e memory foam

Ciscidda Materassai a Roma dal 1966

Siamo specializzati in prodizione e vendita materassi Roma. All’interno del nostro laboratorio situato nel cuore di Roma sarà possibile scegliere fra tantissimi materassi e cuscini realizzati con materiali di qualità e con le più moderne tecnologie, in modo da soddisfare al meglio esigenze diversificate.

Traspiranti, ergonomici, anatomici, duraturi, adatti per rilassare la schiena e mantenerla in una posizione naturale, i nostri materassi in lattice sono prodotti artigianalmente e rappresentano una soluzione efficace per coloro che intendono dormire bene.

Grazie all’esperienza e alla professionalità acquisite nel corso degli anni, i clienti possono richiedere consulenze personalizzate per trovare facilmente il modello di materasso giusto, con gli ulteriori vantaggi di portare a casa prodotti a prezzi competitivi e ottenere consegne a domicilio anche nell’arco della giornata.

 

Per informazioni puoi visitare a nostra pagina Contatti dove puoi trovare tutti i nostri recapiti e orari di apertura.

10 Novembre 2020 | Categoria: Materassi | scritto da:

Altri articoli che potrebbero interessarti

Quanto costa un buon materasso a molle insacchettate

I materassi a molle insacchettate hanno rivoluzionato il concetto stesso del tradizionale materasso a molle,…

30 Agosto 2021 - Materassi

Come deve essere un buon materasso

Come deve essere un buon materasso? Vuoi acquistare un nuovo materasso ma non sai da…

2 Agosto 2021 - Materassi

Topper Memory Foam

Cos’è un topper in memory foam? Il topper memory foam è un materasso molto sottile,…

3 Maggio 2021 - Materassi

© 2021 materassiromacentro.it - Ciscidda Maria Grazia | Via dei Falegnami, 16 - 00186 Roma | P.IVA: 00613380583 | C.F. CSCMGR41E48H501E