Topper Memory Foam

Cos’è un topper in memory foam?

Il topper memory foam è un materasso molto sottile, progettato per aumentare il comfort del tuo materasso o per correggerne qualche difetto strutturale. Comodo, pratico e leggero, offre le stesse caratteristiche e i vantaggi di un materasso in memory foam ma con uno spessore ridotto.

Fino a qualche decennio fa il topper era inserito all’interno degli stessi materassi. Oggi viene venduto separatamente per permettere al cliente di scegliere la tipologia che preferisce. È un prodotto multitasking se vogliamo, perché è progettato per risolvere numerose esigenze. Con una piccola spesa infatti, rinfresca un materasso in là con gli anni, permettendo di dormire sonni sereni in attesa di acquistarne uno nuovo. Dotato di piccole fasce elastiche, aderisce perfettamente alla superficie sulla quale viene appoggiato, non interferendo quindi in nessun modo con il sonno.

Leggero e semplice da trasportare, può essere portato ovunque, anche in vacanza.

Perché usare un topper in memory foam

Il memory foam è un materiale che sta rivoluzionando il mondo del riposo. Progettato dalla NASA intorno agli anni 70, è una speciale schiuma poliuretanica assorbente e resiliente che unisce comfort e innovazione. Un topper in memory, di ottima fattura, è indicato per tutti coloro che vogliono dormire meglio ma anche per chi vuole iniziare a toccare con mano questo nuovo materiale senza però impegnarsi nell’acquisto di un materasso nuovo, soprattutto se quello che abbiamo è ancora in buone condizioni.

Il topper memory foam, proprio perché elastico, garantisce un sonno più tranquillo perché non soltanto riduce la frequenza dei movimenti notturni che provocano fastidiosi risvegli, ma favorisce una redistribuzione ottimale del peso corporeo. È la soluzione ideale per il materasso matrimoniale perché attutisce i movimenti del partner e colma le differenze morfologiche tra le due corporature.

Grazie alla presenza della schiuma poliuretanica, il topper si adatta al nostro corpo come una seconda pelle, sostenendo delicatamente le linee naturali del fisico e alleviando i punti di pressione. In questo modo la colonna vertebrale e la schiena assumeranno durante la notte una posizione fisiologica, favorendo un sonno tranquillo e rilassato.

La memory foam permette un’ottima dispersione dell’umidità prodotta dal corpo durante la notte. Questo meccanismo crea un ambiente inospitale per acari e batteri ma non solo. Dotato di una notevole morbidezza, il topper è il complemento ideale di un materasso troppo rigido o usurato e può contribuire ad alleviare i dolori mattutini del risveglio.

Come usare al meglio un Topper Memory Foam

I topper in memory foam hanno un’altezza variabile. Come si fa a scegliere quella giusta? La prima cosa da fare, per utilizzarlo al meglio, è riflettere sulle nostre esigenze. Se desideriamo aumentare la sensazione di comfort e provare sollievo durante il sonno, è consigliabile scegliere un topper alto e accogliente. Se, al contrario, lo utilizziamo semplicemente per preservare il materasso e proteggerlo da acari e polvere, è sufficiente un modello più basso.

Facile e veloce da montare, deve aderire perfettamente al materasso per creare una superficie perfetta per la schiena e per offrire un valido supporto ergonomico alla colonna vertebrale. Ogni modello è dotato di 4 fasce angolari resistenti che si agganciano alla superficie sottostante e rendono praticamente fisso il topper. Si adatta con facilità a qualsiasi tipo di materasso, anche ai materassi a molle o  ai materassi in lattice. Può essere utilizzato con un coprimaterasso per proteggerlo da sporco, polvere e allergeni.

Cura e manutenzione del Topper Memory Foam

Il topper in memory foam deve essere trattato con cura in modo da prolungarne la durata. La prima cosa da fare è evitare di piegarlo; se dobbiamo riporlo, basta semplicemente arrotolarlo su se stesso.

Ogni mattina deve essere fatto areare con cura per almeno un quarto d’ora, prima di rifare il letto, lasciando se possibile aperta anche la finestra o il balcone della camera.

Un piccolo consiglio: invertiamo regolarmente la parte superiore e inferiore del nostro topper. Questo piccolo accorgimento permetterà alla schiuma elastica di mantenere intatte forma e struttura.

Per pulirlo è sufficiente aspirare le particelle di sporco, la polvere e i capelli con una spazzola morbida con piccoli movimenti circolari, girarlo dall’altra parte e ripetere nuovamente l’operazione. In presenza di macchie, è consigliabile utilizzare un panno chiaro inumidito e imbevuto di una soluzione detergente che può essere bicarbonato di sodio, un detersivo delicato oppure dell’aceto bianco di alcool. In linea di massima, per evitare di rovinare la delicata superficie, è consigliabile consultare l’etichetta di lavaggio oppure chiedere al proprio rivenditore di fiducia.

Dove acquistare un Topper Memory Foam a Roma

I topper memory foam devono essere scelti con cura e acquistati soltanto da chi ha fatto del benessere del riposo il suo mestiere. Proprio come noi di Ciscidda Materassi Roma Centro, che da oltre 50 anni abbiamo un solo obiettivo: regalarti il massimo del comfort in camera da letto. Il nostro punto vendita, situato a Roma, in pieno centro storico e a due passi da Torre Argentina, è specializzato in materassi anallergici, cuscini, topper, reti ortopediche, biancheria ed imbottiture di eccellente qualità. Forti di una tradizione artigianale tramandata da anni, utilizziamo le nuove tecnologie e i moderni materiali per offriti soltanto prodotti in grado di soddisfare pienamente le tue esigenze.

3 Maggio 2021 | Categoria: Materassi | scritto da:

Altri articoli che potrebbero interessarti

Quanto costa un buon materasso a molle insacchettate

I materassi a molle insacchettate hanno rivoluzionato il concetto stesso del tradizionale materasso a molle,…

30 Agosto 2021 - Materassi

Come deve essere un buon materasso

Come deve essere un buon materasso? Vuoi acquistare un nuovo materasso ma non sai da…

2 Agosto 2021 - Materassi

Materassi anallergici

Soffri di allergie respiratorie e non riesci a dormire bene? I materassi anallergici rappresentano la…

30 Marzo 2021 - Materassi

© 2021 materassiromacentro.it - Ciscidda Maria Grazia | Via dei Falegnami, 16 - 00186 Roma | P.IVA: 00613380583 | C.F. CSCMGR41E48H501E